Secondo l’ art. 190, comma 9, D.Lgs. 152/2006, il peso può essere alternativamente indicato in Kg, litri oppure metri cubi.

L’articolo infatti recita testualmente  nell’Allegato 6.C1, sezione III, lettera c), del decreto del Ministro dll’ambiente 1° aprile 1998, n. 148, dopo le parole: “in litri” la congiunzione: “e”   sostituita dalla disgiunzione: “o” .

Pertanto non è più necessario, a differente della precedente disciplina, indicare due o più unità di misura ma è sufficiente utilizzare a scelta la massa (espressa in kg) oppure il volume (litri o metri cubi).