­

Benvenuto/a nella sezione dei nostri articoli.

In questa sezione puoi consultare gli articoli di approfondimento di diversi aspetti e problematiche ambientali, prodotti direttamente da noi, anche sulla base della nostra esperienza professionale quotidiana.

Nota: Per favore, leggi la nostra breve nota sul Copyright

905, 2011
  • rifiuti-trasferire-responsabilita

Come è possibile trasferire ad altri le proprie responsabilità (anche in campo ambientale)

maggio 9th, 2011|Categorie Articoli|

Come è possibile trasferire ad altri le proprie responsabilità (anche in campo ambientale)? Un soggetto che svolge attività imprenditoriale è oggettivamente gravato da così tanti obblighi che spesso non è realisticamente in grado di controllare e gestire in prima persona tutti gli adempimenti che la legge pone a suo carico, soprattutto se si considera la crescente specializzazione richiesta per adempiere [...]

2104, 2011

Depuratore a fanghi attivi: perchè il fango non sedimenta?

aprile 21st, 2011|Categorie Articoli|

Depuratore a fanghi attivi: perchè il fango non sedimenta? Il processo a fanghi attivi è una delle tecnologie più diffuse di depurazione delle acque reflue per la rimozione di BOD, azoto e fosforo. Tuttavia, anche se la tecnica e gli impianti sono ormai consolidati, non è raro avere problemi di cattivo funzionamento della depurazione a causa di vere e proprie [...]

2304, 2010
  • inquinamento-del-suolo

Inquinamento del suolo: cosa fare quando gli inquinanti non hanno un valore limite

aprile 23rd, 2010|Categorie Articoli|

Inquinamento del suolo: cosa fare quando gli inquinanti non hanno un valore limite Quando bisogna procedere ad attività di accertamento analitico per verificare una potenziale contaminazione, unologin.jpg dei primi passi che in genere viene compiuto consiste nel prelievo e analisi chimica di suolo sulla porzione di area interessata dall'evento di contaminazione, con lo scopo di accertare se sono state superate [...]

2011, 2009
  • formulario-rifiuti

Le informazioni nel formulario rifiuti: inutili pignolerie del legislatore?

novembre 20th, 2009|Categorie Articoli|

Le informazioni nel formulario rifiuti: inutili pignolerie del legislatore? Manca il peso presunto del rifiuto in partenza. C'è il peso presunto ma non è stata barrata la casella "peso da verificarsi a destino". C'è il peso ma non l'unità di misura (Kg o Litri?). Manca il numero della registrazione corrispondente allo scarico. Non è indicato il nome del conducente del [...]

2509, 2009
  • certificato-avvenuto-smaltimento

Certificato di avvenuto smaltimento: il produttore tra l’incudine e il martello!

settembre 25th, 2009|Categorie Articoli|

Certificato di avvenuto smaltimento: il produttore tra l'incudine e il martello! Sempre più spesso i rifiuti, per essere smaltiti, vengono affidati a impianti di stoccaggio intermedi (i c.d. depositi preliminari D15 o le operazioni autorizzate D14 o D13). In questo caso, oltre la IV copia del formulario, il produttore deve accertarsi anche di ricevere il c.d. certificato di avvenuto smaltimento, [...]

1707, 2009
  • autorizzazione-alle-emissioni

Quando le autorizzazioni alle emissioni diventano obsolete

luglio 17th, 2009|Categorie Articoli|

Quando le autorizzazioni alle emissioni diventano obsolete... Sanzioni penali anche per gli impianti già autorizzati 1) Dovete sostituire un macchinario, un'apparecchiatura o un impianto? 2) Il vostro ciclo produttivo deve cambiare per sopravvenute esigenze di mercato? 3) Dovete installare un nuovo impianto di abbattimento delle emissioni o cambiarne le condizioni di marcia? 4) Dovete trasferire il vostro impianto in un [...]

1606, 2009
  • simbolo_conai

Piattaforme Conai e oneri di smaltimento degli imballaggi

giugno 16th, 2009|Categorie Articoli|

Piattaforme Conai e oneri di smaltimento degli imballaggi Cosa sono le piattaforme convenzionate Conai? Le imprese che devono smaltire gli imballaggi a fine vita sono tenute a pagare il costo di smaltimento? Il sistema CONAI si fa garante dell'avvio a recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggio proveniente dalla raccolta differenziata urbana, tramite i consorzi di filiera, che in collaborazione [...]

1205, 2009
  • captazione-stirene

Emissioni di stirene nei cantieri nautici: come captare e quali errori evitare

maggio 12th, 2009|Categorie Articoli|

Emissioni di stirene nei cantieri nautici: come captare e quali errori evitare Captazione: il primo passo per un buon abbattimento La maggior parte dei processi industriali rilascia nell'ambiente di lavoro sostanze o composti chimici che è necessario asportare, abbattere e convogliare all'esterno. Spesso nella scelta degli impianti di trattamento delle emissioni ci si concentra solo sulla tecnologia di abbattimento degli [...]

1105, 2009
  • registro_carico_scarico

Dove tenere il registro di C/S dei rifiuti: un pò di chiarezza

maggio 11th, 2009|Categorie Articoli|

Dove tenere il registro di C/S dei rifiuti: un pò di chiarezza Non è una novità per molti che i soggetti identificati all'art. 183, comma 3 del DLgs 152/06 (come modificato dal DLgs 4/2008), incluse le imprese produttrici, abbiano l'obbligo di tenere un registro dei rifiuti su cui annotare le informazioni sulle caratteristiche quali-quantitative dei rifiuti prodotti. Ciò su cui [...]

2704, 2009
  • oli_usati

Oli usati: quale registro tenere? L’incertezza documentale non ha motivo di esistere

aprile 27th, 2009|Categorie Articoli|

Oli usati: quale registro tenere? L'incertezza documentale non ha motivo di esistere Registro Oli o registro C/S? Gli oli usati, in quanto rifiuti, sono soggetti alla tenuta di un registro, da compilarsi ogni volta che l'oliol usato viene prodotto (carico) o viene conferito a terzi autorizzati al trasporto e trattamento (scarico). Nel corso degli anni, a causa dellla difficile convivenza [...]

2704, 2009
  • Bonifica-sito-contaminato

Bonifica si o bonifica no? Tappe e tempi del percorso decisionale

aprile 27th, 2009|Categorie Articoli|

Bonifica si o bonifica no? Tappe e tempi del percorso decisionale I principi rivoluzionari del testo unico ambientale Alcune tipologie di imprese, per la natura stessa della loro attività, possono essere soggette ad eventi di contaminazione del suolo per perdite o sversamenti, nonostante adottino misure preventive, adeguati sistemi di controllo e tecnologie all'avanguardia. La normativa sulle bonifiche dettata dal Dlgs. [...]

2903, 2009
  • wet-scrubbers

Come rimuovere le goccioline da una corrente gassosa in uscita da uno scrubber?

marzo 29th, 2009|Categorie Articoli|

Come rimuovere le goccioline da una corrente gassosa in uscita da uno scrubber? Nelle tecnologie di scrubbing ad umido, in seguito alla rimozione degli inquinanti è necessario anche rimuovere eventuali goccioline residue (che contengono sostanze inquinanti) dalla corrente di uscita prima di inviarla al camino. A tale scopo si inserisce un dispositivo nell'impianto che ha il compito di favorire la [...]

2003, 2009
  • airless

I sistemi a spruzzo controllato consentono una riduzione delle emissioni di COV

marzo 20th, 2009|Categorie Articoli|

I sistemi a spruzzo controllato consentono una riduzione delle emissioni di COV L'utilizzo dei sistemi a spruzzo nei processi di applicazione delle resine è una delle parti più delicate del processo di produzione, dal punto di vista ambientale, per le emissioni di COV (composti organici volatili). Con i sistemi a spruzzo controllato è possibile ridurre il fenomeno di overspray diminuendo, [...]

1703, 2009
  • rifiuti-contenenti-idrocarburi

Come classificare i rifiuti contenenti idrocarburi: la fine di un annoso dibattito

marzo 17th, 2009|Categorie Articoli|

Come classificare i rifiuti contenenti idrocarburi: la fine di un annoso dibattito La Legge 13/09 conferma il metodo dei "markers" Per la classificazione dei rifiuti contenenti idrocarburi ci sono sempre stati ampi dibattiti, sia a livello comunitario che nazionale, sulla modalità di attribuzione delle caratteristiche di pericolo e di cancerogenicità. Ora, dopo le lunghe attese sui necessari sviluppi normativi in [...]

1602, 2009
  • ammissibilita-rifiuti-discarica

Ammissibilità dei rifiuti in discarica: per chi e per cosa è valida la proroga al 31/12/2009?

febbraio 16th, 2009|Categorie Articoli|

Ammissibilità dei rifiuti in discarica: per chi e per cosa è valida la proroga al 31/12/2009? Con decreto legge n. 208/2008 è stata modificata per la quinta volta la data di scadenza per l'applicazione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica stabiliti dal DLgs. 36/2003. Dopo aver fissato il termine originario al 16 luglio 2005 con DLgs 36/2003 e [...]

1602, 2009
  • disidratazione-fanghi

Disidratazione dei fanghi: pro e contro delle filtropresse e degli estrattori centrifughi

febbraio 16th, 2009|Categorie Articoli|

Disidratazione dei fanghi: pro e contro delle filtropresse e degli estrattori centrifughi La disidratazione di un fango di depurazione rappresenta un'operazione di tipo fisico impiegata per ridurre il contenuto di acqua dei fanghi. L'apparecchiatura di disidratazione più idonea viene individuata sulla base della tipologia del fango, delle caratteristiche dei prodotti disidratanti (spesso indispensabili), degli spazi a disposizione e dell'entità della [...]

1402, 2009
  • drenaggio_completo

Una soluzione per captare le acque di prima pioggia senza cementare o pavimentare

febbraio 14th, 2009|Categorie Articoli|

Una soluzione per captare le acque di prima pioggia senza cementare o pavimentare Le acque meteoriche di dilavamento possono essere contaminate se ricadenti su suolo dove si svolge un'attività produttiva e possono determinare un rilevante impatto negativo sulla qualità del corpo idrico ricettore. Una possibile soluzione per raccogliere e canalizzare le acque di prima pioggia, nel caso in cui non [...]

1701, 2009
  • mescolare-rifiuti-imballaggi

Miscelare rifiuti di imballaggi con diverso codice CER: per la corte UE, il produttore può farlo

gennaio 17th, 2009|Categorie Articoli|

Miscelare rifiuti di imballaggi con diverso codice CER: per la corte UE, il produttore può farlo Come noto ai più, una delle pratiche maggiormente ricorrenti nell'attività di gestione dei rifiuti di molte imprese produttrici, è quella di raccogliere, per comodità operativa, tutti insieme nello stesso cassone (scarrabile), i rifiuti di imballaggio di ogni genere. Tale pratica è corretta? La Corte [...]

1512, 2008
  • rifiuti-imballaggi

Come classificare i rifiuti di imballaggi: non sovrastimiamo i pericoli

dicembre 15th, 2008|Categorie Articoli|

Come classificare i rifiuti di imballaggi: non sovrastimiamo i pericoli I rifiuti costituiti da imballaggi sporchi di sostanze pericolose (p.es.: imballaggi sporchi di vernici a solventi) o contaminati da tali sostanze devono essere sempre classificati come pericolosi oppure la pericolosità va stabilita in base ai risultati di analisi chimiche? E' vero che devo classificare con il codice CER 150110 qualsiasi [...]

1711, 2008
  • autorizzazione-emissioni

Le autorizzazioni alle emissioni in atmosfera e l’inerzia amministrativa

novembre 17th, 2008|Categorie Articoli|

Le autorizzazioni alle emissioni in atmosfera e l'inerzia amministrativa Il silenzio della pubblica amministrazione Nell'attività amministrativa, si verifica, talvolta, che le istanze formulate dalle imprese siano decise con estremo ritardo o non siano decise affatto. A quanti imprenditori questo è noto? A qualcuno è capitato di ottenere risposta anche dopo più di 10 lunghi anni. La macchina amministrativa marcia spesso [...]

1711, 2008
  • canone-depurazione

Il canone di depurazione delle acque reflue si inserisce in un regolare sinallagma contrattuale

novembre 17th, 2008|Categorie Articoli|

Il canone di depurazione delle acque reflue si inserisce in un regolare sinallagma contrattuale 17  Novembre 2008 gentile contributo dell'Avv. Alfredo Cretella La normativa in tema di acque reflue ha visto l'avvicendarsi di diverse disposizioni negli anni, sia di matrice comunitaria che nazionale, che hanno creato non pochi problemi interpretativi sotto diversi aspetti. In sede comunitaria si registra la direttiva [...]

610, 2008

Compilazione del formulario: responsabilità del produttore o del trasportatore?

ottobre 6th, 2008|Categorie Articoli|

Compilazione del formulario: responsabilità del produttore o del trasportatore? Non sarà un contratto di fornitura a dispensare il produttore dalle sue responsabilità Spesso informazioni parziali o errate convinzioni portano il produttore/detentore del rifiuto a trascurare la responsabilità connessa alla compilazione del formulario. E’ nota a tutti la prassi ormai diffusa secondo la quale questo importante documento di trasporto viene compilato [...]

409, 2008
  • codice-cer-assegnarlo

Codice CER: chi deve assegnarlo, come, con quali rischi e criticità

settembre 4th, 2008|Categorie Articoli|

Codice CER: chi deve assegnarlo, come, con quali rischi e criticità Una cosa ben diversa da una pura pratica formale I codici CER assegnati ad uno stesso rifiuto evidenziano spesso una certa disomogeneità. Una parte delle incongruenze che si riscontrano va certamente attribuita alle difficoltà oggettive insite nel compito di attribuzione del codice non sempre certo ed univoco, ma un’altra [...]

2307, 2008
  • scarti-lavorazione-rifiuti

Scarti di lavorazione = Rifiuti?…Non sempre!

luglio 23rd, 2008|Categorie Articoli|

Scarti di lavorazione = Rifiuti?...Non sempre! Un'interpretazione “troppo restrittiva” della definizione di rifiuto spesso impone alle aziende costi superflui ed elevati privando dell’opportunità di far entrare un materiale nel circuito economico; mentre un'interpretazione “troppo rilassata” può tradursi in danni ambientali e pesanti conseguenze sanzionatorie. Esiste una linea di demarcazione tra due distinte situazioni giuridiche: rifiuto e sottoprodotto. Come fare a [...]

2007, 2008

Le 10 cose a cui fare attenzione nelle richieste di autorizzazione alle emissioni

luglio 20th, 2008|Categorie Articoli|

Le 10 cose a cui fare attenzione nelle richieste di autorizzazione alle emissioni 1. Applicazione normativa: è anzitutto importante verificare se il progetto di intervento che si login.jpgha intenzione di realizzare o le modifiche di impianti esistenti possano o meno comportare l'applicazione della normativa vigente in materia di emissioni in atmosfera, perchè ci possono essere anche impianti e attività considerate [...]